“Chiamatemi Anna”: in arrivo a gennaio su Netflix la terza e ultima stagione
Netflix

“Chiamatemi Anna”: in arrivo a gennaio su Netflix la terza e ultima stagione

Capitolo conclusivo per "Chiamatemi Anna", serie tv Netflix che racconta le vicende intorno al mondo della giovane "Anna dai capelli rossi". Tante lacrime, sorrisi e riflessioni

In arrivo a gennaio l’ultima stagione di “Chiamatemi Anna”, la fortunata serie firmata Netflix che segue le vicende della giovane Anna e della sua famiglia, tra amicizie, amori e tante avventure.

La “Anna dai capelli rossi” ritorna per un capitolo conclusivo – dal 3 gennaio – dove nulla è dato per scontato. Anche se qualche veterano dello storico cartone animato conosce già il finale, perché perdersi l’occasione di rimettere in gioco tutte le nostre credenze?

A comunicare l’uscita dell’ultima stagione è il post ufficiale pubblicato dal profilo Netflix su Instagram, dove appare Amybeth McNulty – l’attrice che impersona Anna – posare con il suo classico sguardo stupito e sincero. L’ultima stagione della serie tv canadese è composta da dieci episodi in totale e racconterà le ultime vicende narrate nel romanzo che ha ispirato la serie, dal titolo “Anna dai capelli rossi” della scrittrice Lucy Maud Montgomery.

Dimenticatevi la giovane Anna disorientata e distratta: adesso la nostra protagonista ha 16 anni e la sua vita inizia inesorabilmente a cambiare. Anna inizia a scoprire il significato dell’amore, ma anche le prime delusioni del cuore. Spazio anche alle tragedie che metteranno a dura prova l’animo di Anna.

Tanta riflessione per una serie tv che si pone come obiettivo quello di trasmettere un messaggio di comunità e legame nei confronti delle persone a noi care.

443 letture