“Agorà degli Abitanti della Terra”: il progetto al Palazzo S. Elia di Palermo

“Agorà degli Abitanti della Terra”: il progetto al Palazzo S. Elia di Palermo

Palazzo S. Elia, Palermo L'evento è in programma da venerdi 22 a sabato 23 novembre evento terminato

Alla Sala delle Capriate del Palazzo S. Elia di Palermo si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’evento “Agorà degli Abitanti della Terra”, mercoledì 20 novembre alle 10.30, in programma a Palermo il 22 e 23 novembre, sempre al Palazzo S.Elia.

Alla conferenza stampa interverranno Fabio Giambrone, vice sindaco del Comune di Palermo, Guido Barbera, presidente di Solidarietà e Cooperazione CIPSI, coordinamento di 37 organizzazioni di solidarietà e cooperazione internazionale, in rappresentanza degli organizzatori nazionali e Giuseppe Labita, presidente dell’associazione People Help the People. Verranno presentati dati a cura del Cipsi.

Il programma prevede due giorni di dialogo e confronto aperto in cui si incontreranno molti abitanti della terra in rappresentanza di culture, razze, religioni e paesi diversi, con la partecipazione di amministratori e abitanti siciliani, in particolare giovani e donne.

I temi che verranno trattati: clima e ambiente, migranti e profughi, beni comuni e stili di vita, convivenza e cooperazione, economia e pace, educazione e responsabilità e comunicazione e diritti.

Tra gli interventi previsti ci sono quelli del professor Riccardo Petrella, docente all’università di Lovanio in Belgio e fondatore dell’Agorà; il prof. Guido Viale, sociologo; Patrizia Sentinelli, presidente di AltraMente, già vice ministra degli Esteri; Paolo Cacciari, giornalista. Durante l’evento ci sarà un Flash Mob il 22 novembre alle 18.30 a Piazza Pretoria, che coinvolgerà il territorio.

La partecipazione è gratuita e basta completare il modulo presente qui.

245 letture