Salvare il pianeta con la comicità: Teresa Mannino a Palermo con “Sento la terra girare”

Salvare il pianeta con la comicità: Teresa Mannino a Palermo con “Sento la terra girare”

Teatro Politeama, Palermo 21.00 Biglietti disponibili sui principali circuiti online

Teresa Mannino torna nella sua amata Palermo con lo spettacolo comico “Sento la terra girare” al Teatro Politeama, giovedì 7 novembre alle 21. Una pièce dedicata alla propria terra, scritta dalla stessa Teresa Mannino con Giovanna Donini.

Nello spettacolo, la Mannino vive rinchiusa in un armadio per mesi, se non anni. Un giorno però decide di uscire, aprendo le ante, e un piccolo raggio di luce l’acceca. Prova ad aprire gli occhi e scopre leggendo che il principe Harry si sta sposando e che l’asse della terra si sta spostando. Decide allora di buttarsi stranamente sulla notizia meno glamour. L’attrice legge, quindi, che tutto sta cambiando, ed in maniera troppo rapida: gli animali si estinguono a un ritmo allarmante, come quando sono spariti i dinosauri 66 milioni di anni fa. Nel mare ci sono più bottiglie di plastica che pesci, sulle spiagge più tamarri, che paguri. Legge che non c’è più acqua da bere e aria da respirare.

Ma la prova che qualcosa di epocale sta accadendo arriva quando vede la pubblicità del filo interdentale per cani. È a questo punto che la comica palermitana cerca delle strategie: decide di non utilizzare più rotoli di carta igienica, chiude l’acqua mentre si insapona, tiene spente le luci dell’albero di Natale, vende la macchina e si crea un orto sul balcone.

Alla base dello spettacolo una domanda: tutto questo servirà a migliorare la situazione del nostro pianeta o renderà solo più complesse le cose?

353 letture