“Festa di Roma 2020”: al Circo Massimo il Capodanno è con il dj set di Skin
La cantante SkinManifestazioni

“Festa di Roma 2020”: al Circo Massimo il Capodanno è con il dj set di Skin

Una festa di Capodanno con Skin, una delle artiste più importanti del panorama musicale internazionale. In programma tanti eventi sul tema della terra e della natura

Giunge alla sua quarta edizione l’annuale appuntamento con la “Festa di Roma 2020”, il tradizionale evento di capodanno della capitale romana. La manifestazione – che si terra al Circo Massimo e sarà ad ingresso libero – vedrà la partecipazione di una delle artiste più famose al mondo: parliamo di Skin, la cantante della band Skunk Anansie.

Tema di quest’anno sarà la terra e la relazione tra uomo e natura. Un’ode alla bellezza della natura che partirà la sera del 31 dicembre e proseguirà per 24 ore, come il ciclo di una giornata. In altre parole, una festa intesa come viaggio nella natura, tra ecosistemi e biodiversità interpretato come un percorso attraverso cinque ambienti immersivi dentro e intorno alla terra.

Ad aprire la serata del 31 dicembre sarà Ascanio Celestini che intratterrà il pubblico raccontando una favola inedita scritta appositamente sul tema della terra. Con lui sul palcoscenico la musica della Rustica X band, una banda di bambini e adolescenti, seguiti dalla compagnia andalusa Aerial Jockey Strada. Lo spettacolo, dedicato alle Silfidi, si sposterà tra terra e cielo tramite l’uso di una gru.

Infine, dopo il classico countdown e lo spettacolo di fuochi realizzato con il contributo di Acea, con musica dal vivo del PMCE, prenderà il via il dj set di Skin. Dal centro del Circo Massimo, l’artista proporrà – fino alle 3 del mattino – una miscela di suoni di derivazione indie-rock, house ed electro.

314 letture