John Lennon e il sogno mai infranto di intere generazioni
Musica

John Lennon e il sogno mai infranto di intere generazioni

Il ricordo del più irriverente dei Fab Four. Una leggenda della musica che sognava un mondo in pace e senza confini

Erano quasi le undici di sera dell’8 dicembre 1980 quando John Lennon venne colpito dai proiettili di una calibro 38 sparati alle spalle da un fan squilibrato di nome Mark David Chapman. E’ un attimo: il rumore degli spari, gli occhialetti tondi rotti e insanguinati e il corpo a terra davanti al Dakota Building, la sua residenza a New York.

Il giorno dopo la tragedia, Bruce Springsteen in un concerto disse a gran voce al pubblico che se non fosse stato per lui molti artisti non avrebbero fatto musica ed il 14 dicembre milioni di fan si unirono per commemorarlo con dieci minuti di silenzio.

Lennon è in assoluto uno degli artisti più idolatrati e molte sono le iniziative legate alla sua memoria: tra le più originali la possibilità di collegarsi ad un sito web e “chattare” con un John Lennon virtuale grazie ad un programma contenente un archivio di dichiarazioni e interviste rilasciate. Tutto quello che ruota intorno alla sua figura vanta numeri importanti. “Imagine” è stata consacrata come “la canzone del secolo” e l’autobiografia “The Beatles Anthology”, uscita nel 2003, è stata un successo editoriale da 20 milioni di copie.

Di lui abbiamo apprezzato l’esaltante percorso con i Beatles ma anche la carriera solista appassionata, che lo ha portato verso incarnazioni musicali eclettiche attraverso lo sperimentalismo del progetto Plastic One Band ed il pop d’autore degli ultimi dischi.

Ci ha impressionato quella discontinuità piena di ingegno ma di tanta umanità strettamente collegata alle vicende personali, irrequiete e burrascose , del rapporto con una personalità complessa e controversa come quella della moglie Yoko Ono.

Dall’unione con l’artista giapponese è nato Sean, 44 anni, che fa il musicista e proprio in questi giorni ha voluto ricordarlo sui social aprendo l’album di famiglia e condividendo una foto che lo ritrae da bambino insieme alla madre e alla leggenda dei Beatles.

1523 letture