Pinocchio ritorna sul grande schermo: il film di Matteo Garrone da dicembre al cinema
Cinema

Pinocchio ritorna sul grande schermo: il film di Matteo Garrone da dicembre al cinema

A 150 anni dalla sua nascita, il burattino più famoso al mondo torna sul grande schermo con un cast d’eccezione

Ogni storia ha una sua morale, ma quella di Pinocchio è un viaggio alla ricerca della propria dignità di uomo.  A quasi 150 anni di distanza la marionetta più famosa della letteratura italiana torna a rivivere sul grande schermo grazie alla regia di Matteo Garrone, con un unico ed imperdibile film in uscita il prossimo 19 dicembre in tutti i cinema italiani.

Il povero Geppetto, per smorzare la propria solitudine, costruisce un burattino di legno che gli faccia da figlio. Per magia, la creaturina prende vita, desiderosa solo di diventare un bambino vero. Crescere, però, si dimostra un’ardua impresa. Il film vedrà il premio Oscar Roberto Benigni nei panni di Geppetto, falegname squattrinato e “padre” di Pinocchio, interpretato invece dal piccolo Federico Ielapi.

Grandi nomi all’interno del cast: Gigi Proietti vestirà i panni del Mangiafuoco, Rocco Papaleo e Massimo Ceccherini si cimenteranno nei ruoli del Gatto e la Volpe mentre vedremo la giovane Marine Vacth in quelli della Fata Turchina e Alessio Di Domenicantonio nel ruolo di Lucignolo.

La favola di Carlo Collodi torna a fare emozionare grandi e piccini, tra atmosfere fiabesche e ricordi d’infanzia.

441 letture