Renèe Zellweger torna al cinema nei panni dell’iconica Judy Garland
Cinema

Renèe Zellweger torna al cinema nei panni dell’iconica Judy Garland

"Judy" arriva nelle sale cinematografiche il 6 febbraio 2020 in occasione del cinquantesimo anniversario della morte dell'attrice e dell’ottantesimo del film “il Mago di Oz”

Il film omaggio a Judy Garland arriva nelle sale cinematografiche il 6 febbraio 2020 in occasione del cinquantesimo anniversario della morte dell’attrice e dell’ottantesimo del film “il Mago di Oz”.

Dopo essere stato presentato alla 44esima edizione del Toronto International Film Festival e alla 14esima edizione  della festa del cinema di Roma, “Judy” arriva finalmente nelle sale cinematografiche italiane.

Un lavoro certamente complesso per l’attrice premio Oscar Renèe Zellweger, infatti, “Judy” ripercorre gli anni più emozionanti della carriera della Garland, ma in particolare la drammaticità degli eventi che l’accompagnarono negli ultimi anni della sua vita, fra amori tormentati e drammi familiari.

Per la regia di Rupert Goold con Rufus Sewell, Jessie Buckley, Michael Gambon e Finn Wittrock.

919 letture