Sanremo 2022, torna di moda. Boom di ascolti per la prima serata
Festival di Sanremo 2022, il palco dell'Ariston. Foto GettyManifestazioni

Sanremo 2022, torna di moda. Boom di ascolti per la prima serata

La prima serata del Festival di Sanremo è stata un grande successo per la direzione artistica di Amadeus e per la Rai, confermando la popolarità di questo evento musicale nel panorama televisivo italiano.

La prima serata del Festival di Sanremo si è conclusa con successo, confermando le aspettative degli organizzatori. Gli ascolti televisivi hanno dimostrato che il programma è stato ben accolto dal pubblico italiano, registrando una media di dieci milioni e 911mila telespettatori e uno share del 54,7%.
Questi dati sono particolarmente significativi se confrontati con quelli dell’edizione precedente del Festival, che aveva raggiunto uno share del 46,6% e 8,3 milioni di spettatori netti. Anche in relazione alla prima serata dell’edizione 2020, i dati di quest’anno mostrano una crescita, con un aumento del 2,1% di share e un incremento di oltre 5 milioni di spettatori. La parte iniziale della prima serata, in particolare, ha segnato un eccezionale 54,5% di share con 13 milioni 805mila spettatori, mentre la seconda parte ha ottenuto un ulteriore aumento, raggiungendo il 55,4% con 6 milioni 412mila spettatori.

La prima puntata di questa edizione diretta da Amadeus, si è rivelata un successo sotto diversi punti di vista. Non solo gli ascolti televisivi sono stati straordinari, ma anche l’atmosfera generale del programma è stata all’insegna della gioia, del divertimento e delle emozioni. Amadeus, in apertura di serata, si è commosso, così come Gianni Morandi, che dopo 22 anni è tornato al festival e si è emozionato per gli applausi del pubblico. Anche Damiano dei Maneskin, dopo la seconda esibizione con il brano Coraline, ha versato lacrime.

In termini di ascolti, questa è stata la migliore partenza della gestione Amadeus al Festival di Sanremo. Per trovare un esordio migliore, bisogna andare indietro di tre anni, alla 68esima edizione del 2018, curata e condotta da Claudio Baglioni con Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino, vinta da Ermal Meta e Fabrizio Moro: in quell’edizione il Festival ha registrato 11,6 milioni di spettatori netti e uno share del 52,1%.
Inoltre, quest’anno il tasso di share è stato il più alto degli ultimi 20 anni: nel 2002, anno del ritorno alla conduzione di Pippo Baudo, la prima puntata ha attirato davanti al televisore 12,4 milioni di spettatori per uno share del 56,22%.

In attesa di scoprire ciò che accadrà nelle prossime serate del Festival, stasera ci sarà un’esibizione particolare. Oltre ai 13 artisti in gara, attesa la performance di un ospite d’eccezione, Checco Zalone, che per la prima volta salirà sul palco dell’Ariston, e un’altra icona della musica a livello internazionale, Laura Pausini. La co-conduttrice della serata sarà una giovane attrice di talento, Lorena Cesarini.

1070 letture