“Odio l’estate”: sul grande schermo il ritorno di Aldo, Giovanni e Giacomo
Cinema

“Odio l’estate”: sul grande schermo il ritorno di Aldo, Giovanni e Giacomo

Dopo poco piu di tre anni dall'uscita del loro ultimo film "Fuga da Reuma Park", Aldo, Giovanni e Giacomo fanno nuovamente capolino sul grande schermo con il film "Odio l'estate"

Aldo, Giovanni e Giacomo ritornano al cinema, dal 30 gennaio, con “Odio l’estate”. Il film è prodotto da Paolo Guerra per Agidi Due in collaborazione con Medusa film e Sky cinema. La regia è di Massimo Venier.

Sembra quasi un ritorno al passato: il regista insieme al trio, ha curato la regia dei loro primi successi quali “Tre uomini e una gamba”, “Così è la vita”,”Chiedimi se sono felice”, “La leggenda di Al, John e Jack” e “Tu la conosci Claudia?”.

I tre protagonisti affittano per sbaglio la stessa villa e si ritrovano a dover passare le vacanze estive sotto lo stesso tetto con le loro rispettive famiglie. Aldo è un impiegato assenteista, è sposato ed ha tre figli ed un cane di nome Brian. Giacomo è un dentista affermato, è sposato ed ha un figlio adolescente. Giovanni, il più preciso e pignolo del gruppo, ha un’attività propria che però è fallimentare, è sposato ed ha una figlia adolescente.

Inizialmente questa convivenza non è facile né per loro né per le loro mogli che sono interpretate da Maria Di Biase, Lucia Mascino e Carlotta Natoli.

Nel film sono presenti anche Massimo Ranieri, per la gioia di Aldo, nei panni di se stesso e Michele Placido nelle vesti di un Maresciallo dei carabinieri sempre pronto a tornare a casa per mangiare un piatto di pastasciutta.

Il film è stato girato tra la Puglia (Bari, Mola di Bari e Parchitello) e la Lombardia.

518 letture